Marte

Marte in TV: dove vedere l’atterraggio su Marte

+ In fondo: l’elenco di canali TV dove vedere l’atterraggio su Marte.

L’atterraggio su Marte del 18 Febbraio 2021 delle ore 21:55 (CET) si potrà seguire in diretta. Da sempre le missioni spaziali vengono trasmesse al pubblico. Perché? Perché non riguardano solo le agenzie spaziali, ma l’intera umanità. Oltre a soddisfare la curiosità di chi vuole vedere l’atterraggio su Marte, ci sono motivi più importanti. Primo fra tutti documentare l’evento.

Le missioni hanno costi esorbitanti. Molte persone contestano l’utilizzo delle risorse per esplorare altri pianeti. Sostengono che si potrebbero usare per migliorare la vita sulla Terra. In verità “andare su Marte” è importante anche per questo, anche se in maniera indiretta.

Far vedere l’atterraggio su Marte in diretta significa far vedere alle persone a cosa sono serviti questi fondi. Vuol dire dimostrare che le risorse utilizzate non sono sprecate. Molti faticano a capire l’importanza delle scoperte che vengono fatte esplorando lo spazio. Eppure tantissime tecnologie sviluppate dalle agenzie spaziali vengono utilizzate nella quotidianità. Ad esempio in campo medico e in quello delle telecomunicazioni.

Dal primo atterraggio sulla luna nel 1969, si sono fatti passi da gigante. Numerose altre missioni spaziali sono state portate a termine con successo. Altre invece sono fallite. Dagli errori si impara e da ogni missione, portata a termine o no, si raccolgono informazioni utili per migliorare. In questo viaggio nello spazio, tra successi e lezioni, siamo arrivati a poter vedere in diretta l’atterraggio su Marte.

«That’s one small step for [a] man, one giant leap for mankind.»

Con queste parole Neil Armstrong ha segnato il primo successo dell’esplorazione spaziale. L’atterraggio su Marte non sarà di un uomo, ma del rover Perseverance. Comunque sia l’umanità intera seguirà in diretta questo evento. Difatti, Perseverance contribuirà a conoscere meglio Marte per portare un giorno l’uomo sul pianeta rosso.

Comunicare l’atterraggio su Marte

L’atterraggio su Marte verrà seguito in diretta mondiale su numerose piattaforme. Diverse reti televisive, come Focus e RaiNews24, manderanno in onda un servizio sull’atterraggio di Perseverance. Anche in Italia, in attesa che Exomars abbia il suo momento di gloria nel 2022, si seguirà la missione della NASA.

Mai come in questo decennio le agenzie spaziali hanno voluto avvicinarsi alla popolazione mondiale. Arrivare su Marte è l’obiettivo a cui l’umanità intera aspira. Comunicare i progressi che si fanno aumenta la fiducia nei programmi spaziali per il pianeta rosso.

Recentemente è stato pubblicato il bando dell’ESA Astronaut Selection. Ovvero il programma dell’ESA per il cambio generazionale degli Astronauti. Sulle sue piattaforme social, anche l’ESA ha annunciato che seguirà con entusiasmo la missione Perseverance della NASA. Sulla piattaforma ESA Web Tv, alle ore 19:45 inizierà la trasmissione “CapSurMars – Atterrissage de Perseverance“. In 3h 45min illustreranno l’atterraggio su Marte, con commenti in diretta degli esperti dell’agenzia spaziale.

Si evince ancora una volta che l’esplorazione spaziale non ha nazionalità. Per quanto le missioni possano essere attribuite a singole nazioni o continenti, le scoperte su Marte riguardano l’umanità intera. L’interessa mediatico di un simile evento non conosce confini. I social media e i canali TV hanno il compito di trasmettere non solo l’atterraggio, ma anche l’importanza che ha per l’uomo. Lo spazio affascina fin dall’antichità e con Marte toccheremo un nuovo traguardo verso la sua conquista. Trasmettere questa passione alle nuove generazioni è un dovere. Dare la possibilità a tutti di seguire l’atterraggio su Marte avvicina l’uomo alle scoperte che cambiano la vita sulla Terra.

Perseverance alla ricerca di vita su Marte

Ora che abbiamo spiegato perché è importante comunicare l’atterraggio su Marte, vediamo brevemente di cosa si tratta.

Perseverance è il quinto rover della Nasa ed il settimo che fino ad ora è arrivato su Marte. Allora perché c’è tutta questa attenzione rispetto alle altre missioni? L’atterraggio su Marte di Perseverance è così importante perché entrerà nel cratere Jezero. Sarebbe un antichissimo lago in cui sarà possibile cercare tracce di vita su Marte.

ATTENZIONE: questo non vuole dire necessariamente scoprire degli alieni. Le tracce di vita su Marte si intendono passate o presenti. Spesso si fa riferimento a particelle di vita, come microorganismi o batteri.

Perseverence è stata lanciata il 30 Giugno 2020 con la “Missione Mars” della NASA. Dopo milioni di chilometri, la NASA assicura che il veicolo è in buone condizioni. In questi giorni di attesa il rover ha affrontato le ultime battute del suo lungo viaggio verso Marte. Toccherà la superficie del cratere rosso alle ore 21:55 italiane del 18 Febbraio 2021.

Si tratta del terzo a raggiungere il pianeta rosso nel giro di dieci giorni, ma il primo a toccarne il suolo. Ad accompagnarlo ci sono la missione Hope degli Emirati Arabi e la Tianwen-1 della Cina. Nel prossimo decennio, entro il 2030, si lavorerà al programma “Mars Sample Return”. Con quest’ultimo si tenterà di raccogliere roccia e polvere dalla superficie di Marte per poterli analizzare sulla Terra.

Insieme a Perseverance c’è un piccole drone chiamato Ingenuity. Si tratta di un veicolo in grado di volare, simile a un elicottero. Sarà la prima macchina a volare su un pianeta diverso dalla Terra. L’atterraggio di Perseverance sarà piuttosto complicato, soprattutto a causa della velocità da gestire. La NASA ha spiegato come avverrà in un video.

7 minuti di atterraggio su Marte

L’atterraggio su Marte di Perseverance è una manovra molto complessa. La NASA ha pubblicato un video per spiegare come avverrà questa fase. Il cratere Jezero, dove dovrà atterrare Perseverance, è largo circa 50 chilometri. Si trova sul lato occidentale della grande pianura Isidis Planitia. Nell’animazione della NASA sono descritti i 7 minuti della fase di atterraggio in questo cratere del pianeta rosso. Gli esperti gli hanno definiti “7 minuti di terrore”.

Perseverance dovrà passare da una velocità di 19.500 km/h a circa 3km/h durante l’atterraggio su Marte. Dovrà toccare il suolo nella maniera più morbida possibile. Se ciò non dovesse riuscire, lo scenario immaginato è uno schianto contro il suolo. Dopo tutti gli investimenti e la fatica fatta per raggiungere il pianeta rosso, il fallimento di questa fase sarebbe tremendo. La BBC ha commentato la manovra di atterraggio dicendo:

Devono andare bene tantissime cose in un lasso di tempo spaventosamente breve. Altrimenti la missione si limiterà a scavare su Marte un buco molto grande e molto costoso.

Ovviamente è una visione pessimista. Abbiamo già spiegato come ogni “fallimento nello spazio” serva comunque a imparare per le prossime missioni. Inoltre il rover Perseverance ha già permesso di avere moltissime immagini di Marte. Un risultato del tutto non scontato vista la loro qualità. La fase di atterraggio sarà il completamento di una missione che è già stupefacente così.

Una volta atterrato, Perseverance svolgerà una missione astrobiologica alla ricerca di vita su Marte. Mentre Ingenuity tenterà di volare per la prima volta su un altro pianeta.

Dove guardare in diretta l’atterraggio su Marte

Così come milioni di persone hanno seguito l’atterraggio sulla Luna nel 1969, oggi ancora più persone seguiranno l’atterraggio su Marte. L’avvenimento sarà trasmesso in diretta su diverse piattaforme web e reti televisive. Ecco dove vedere l’atterraggio su Marte di Perseverance in diretta:

  • Focus canale 35;
    • Luigi Bignami, esperti di astronomia, esobiologia e ingegneria aerospaziale, raccontano l’emozione di una delle più ambiziose esplorazioni spaziali di tutti i tempi.
  • RaiNews24;
    • L’arrivo del rover si potrà seguire in diretta su RaiNews24. Dalle 21.40 andrà in onda uno speciale con le immagini provenienti dalle sale di controllo della NASA e con l’intervento di esperti dell’Agenzia Spaziale Italiana e dell’Istituto Nazionale di Astrofisica.
  • RaiPlay Online;
    • piattaforma web di Rai da cui è possibile vedere la programmazione di RaiNews24.
  • RaiNews.it ;
    • la piattaforma web dove è possibile guardare il canale Focus online.
  • ESA Web TV;
    • la piattaforma dell’ Agenzia Spaziale Europea. Esperti e astronauti commenteranno l’atterraggio su Marte in una trasmissione di quasi quattro ore.
  • NASA Television;
    • la piattaforma TV della National Aeronautics and Space Administration. Ha una fitta programmazione riguardante Perseverance e la missione su Marte. Toccheranno diversi aspetti riguardanti la Mars Mission. Sicuramente una delle trasmissioni più complete a livello tecnico e scientifico.
  • Unione Astrofili Italiani;
    • in onda in diretta sul canale YouTube dell’UAI e sulla pagina facebook UAI. Gli esperti dell’UAI seguiranno, tradurranno e commenteranno la diretta della NASA relativa allo sbarco di Perseverance su Marte.

Leave a Comment